Via Zanardini, 20 - Milano
+390287366229
direzione@cloudfacile.cloud

Password tanto odiate, eppure indispensabili

Password sicura

Quotidianamente utilizziamo decine di password, con le quali accediamo ai servizi più disparati. Le password sono diventate indispensabili. Il problema è ricordarsele, piuttosto che doverle cambiare periodicamente, poi succede di dimenticarsi dove sono state annotate, oppure ancora vengono scritte male e poi non funzionano.

Insomma, gestire le password sta diventando un vero e proprio lavoro.

Spesso, per comodità, molte persone utilizzano la stessa password per accedere a più servizi, inoltre le password utilizzate, frequentemente sono molto semplici perché diversamente sarebbe impossibile ricordarle a memoria.

In ultimo subentra la pigrizia di non cambiare periodicamente le proprie password.

L’insieme di tutti questi fattori agevola il lavoro di hacker e criminali informatici, i quali adottano tecniche sempre più raffinate per sottrarre le password degli utenti, per poi rivenderle sul mercato nero, oppure utilizzarle per usufruire di servizi o, peggio ancora, accedere, al conto corrente della vittima e svuotarlo.

Queste sono solo alcune delle tecniche utilizzate dai criminali informatici per carpire le password degli utenti:

  • Phising
  • Credential stuffing
  • Password sprayng
  • Keylogging
  • Brute force

I nostri consigli

L’utilizzo di password forti e complesse, ostacola le tecniche di password sprayng o gli attacchi di tipo brute force, mentre password uniche mettono al riparo dal credenti stufing e da altri tipi di attacchi.

Le password è buona norma cambiarle almeno ogni 90 giorni, ma soprattutto è fondamentale utilizzare password uniche, ovvero non usare la stessa password per più servizi.

Se non sai dove conservare le tue password, ma soprattutto vuoi un sistema per cui ti sará sufficiente ricordarti un’unica password, detta anche Master Password, e poi il sistema in modo intelligente capirà su quale sito ti trovi e ti proporrà già la password corretta, puoi utilizzare alcuni software reperibili su Internet. La cosa fondamentale è che il software scelto cifri le password con un algoritmo forte, in modo da renderle illeggibili a chiunque, in caso di sottrazione dell’archivio.

Inoltre questi software consentono anche di memorizzare le password in Cloud, cosí potrò richiamarle automaticamente da qualsiasi mio dispositivo.

Il software che consigliamo si chiama Dashlane, e consigliamo la versione Premium per le aziende, che ha un costo di appena 4 €. al mese per utente.

Grazie a questo software, dovrai ricordarti esclusivamente la master password, e il resto lo farà lui.

Per generare in automatico password complesse e sicure puoi sempre utilizzare Dashlane, oppure puoi usare il sito passwordgenerator.net.

Se sei interessato a Dashlane contattaci e ti potremo assistere nella configurazione iniziale.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.